Skip to content

Crema carpionata di zucchine

18 maggio 2012

Ingredienti

1,5 kg di zucchine grandi
2 punte di salvia
2 spicchi d’aglio
un bicchiere d’aceto
mezzo bicchiere di vino bianco secco
olio d’oliva
sale, pepe

Preparazione

Spuntare le zucchine, lavarle e asciugarle accuratamente. Tagliarle a metà nel senso della lunghezza e privarle della parte interna più molle e piena di semi quindi affettarle sottilmente.
Scaldare qualche cucchiaio d’olio d’oliva in una capiente padella e versarvi le zucchine. Se non ci stanno tutte, usare all’inizio due padelle e, quando avranno notevolmente diminuito il loro volume, trasferirle tutti in una sola. Cuocerle a calore moderato mescolando spesso per evitare che attacchino sul fondo. Quando saranno morbide e avranno assunto un colore dorato, salare e togliere dal fuoco; schiacciarle leggermente con una forchetta e lasciarle raffreddare completamente.
In un pentolino mescolare l’aceto con mezzo bicchiere di vino bianco secco e mezzo bicchiere d’acqua; unire gli spicchi d’aglio sbucciati, le punte di salvia e un po’ di sale. Portare a ebollizione e lasciar sobbollire per due minuti quindi togliere dal fuoco. Incorporare la marinata alle zucchine mescolando bene. Sistemarle in un contenitore chiuso e riporre in frigorifero almeno un giorno. In ogni caso la crema carpionata può essere conservata anche per una settimana.

Annunci
No comments yet

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: